Zona d’ombra

Da Pinterest

Nell’ora incerta del crepuscolo
le nubi si diradano,
le foglie rosse tremano sui rami
al vento forse o ai miei sospiri.
Cade l’ultima foglia senza rumore,
senza parole vuote
e già gracidano le rane dentro il fosso
aspettando la luna.
Il petto si solleva piano
ai battiti del cuore,
lo sguardo all’orizzonte
tra la terra ed il sole,
mentre io ripiego
nella mia zona d’ombra
tra l’equatore ed il polo,
inoperosa mente
ed animo quieto.

Giuliana Campisi

Annunci

10 risposte a "Zona d’ombra"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...