La perdita

immagine dal web rielaborata

Si perde nel vento la voce del silenzio

tra i gemiti dei rami antichi,

lamenti della senescenza,

inciampa nel passo di danza

e crolla nel fruscio del tulle rosa

su gambe leggere e scattanti

La bocca e’ spalancata nello stupore

della perdita, ineluttabile vuoto

di un pozzo senz’acqua,

ma gli occhi non smettono mai

di sperare guardando oltre quella linea

che divide la pazienza dalla rassegnazione.


Giuliana Campisi ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...