Pensiero del giorno

“Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi, delle stelle; e passano accanto a se stessi senza meravigliarsi.”


Sant’Agostino

Annunci

12 thoughts on “Pensiero del giorno

  1. Di questo passo delle Confessioni (X, 8:15) avevo un ricordo leggermente diverso, mi suonava un po’ più articolato, così mi è venuto il desiderio di andare a rileggere l’originale. Eccolo qui:

    Et eunt homines mirari alta montium et ingentes fluctus maris et latissimos lapsus fluminum et oceani ambitum et gyros siderum et relinquunt se ipsos nec mirantur, quod haec omnia cum dicerem, non ea videbam oculis, nec tamen dicerem, nisi montes et fluctus et flumina et sidera, quae vidi, et oceanum, quem credidi, intus in memoria mea viderem spatiis tam ingentibus, quasi foris viderem. Nec ea tamen videndo absorbui, quando vidi oculis, nec ipsa sunt apud me, sed imagines eorum, et novi, quid ex quo sensu corporis impressum sit mihi.

    In questo passo, Agostino parla della memoria, «una cripta profonda e senza confini»; si chiede se la mente sia troppo piccola per comprendere sé stessa, e dove si trovi quella parte di sé che non riesce a contenere: può stare fuori di sé? Ovviamente no. E allora come mai non la comprende? Questo pensiero sbigottisce Agostino, che osserva:

    «Eppure vanno gli uomini a ammirare le alte montagne e le spaventose onde del mare e le amplissime correnti dei fiumi e l’orizzonte sconfinato dell’oceano e le orbite degli astri: ma trascurano sé stessi e non si meravigliano del fatto che io parli di tutte queste cose senza vederle con i miei occhi; eppure non avrei potuto parlarne senza vedere i monti e le onde e i fiumi e gli astri (che ho visto) e l’oceano (di cui ho sentito parlare) dentro di me, così grandi nella memoria come se li vedessi fuori di me. Ma non li ho inghiottiti quando li ho visti, né ora si trovano dentro di me queste cose reali, bensì le immagini di esse, e so da quale dei miei sensi ognuna fu impressa in me.»

    Ciao! 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...