Un fiammifero acceso

immagine dal web

Brandelli di stoffa

incollati alle dita

da un vestito che e’

ormai fuori moda

Una pelle che ha perso

la sua elasticita’

e non riconosce le sue

nuove forme.

Un fiammifero acceso

e’ solo una debole luce,

non bastera’ a illuminare

la mia casa deserta.

Il vento cambiera’ direzione,

pietoso, coprira’ di foglie

il mio corpo nudo,

l’inverno mi regalera’

il profumo dei giorni passati,

l’estate e’ un ricordo,

conchiglie incollate

sopra foto sbiadite

con l’immagine di una

donna che fu.


Giuliana Campisi ©

Annunci

5 thoughts on “Un fiammifero acceso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...