Solo fiori bianchi

​Sono tornata dalla trincea in prima linea, indenne nel corpo, il cervello in poltiglia.

E sono ancora all’inizio … non so se sopravvivero’, ogni anno e’ sempre piu’ difficile e stancante… tant’e’ la Fornero ha cosi’ decretato: “dovete schiattare sul lavoro vecchiacci rimbambiti che non siete altro! niente pensione, ancora respirate”.

Ben vero e’ che andando in pensione si muore di fame, in fondo c’e’ solo da scegliere  di che morte morire. A noi la scelta.

Sfatiamo allora la leggenda metropolitana che tutti gli impiegati statali sono fannulloni ed assenteisti. Su 10 impiegati 4 non hanno voglia di fare niente ma ci sono gli altri sei che lavorano anche per loro, quindi compensano. Ma a lungo andare i sei che lavorano per 10 si logorano e sono costretti ad assentarsi perche’ stanno veramente male. I 4 che rimangono, per paura di dover fare il lavoro dei 6 assenti oltre al proprio che non hanno mai fatto e manco saprebbero da dove cominciare, si assentano anch’essi. 

Credo di essere stata abbastanza chiara, ma per maggior precisione vorrei sottolineare che io appartengo ai sopradetti sei (sfigati).

Se non dovessi sopravvivere desidererei che nella mia lapide fosse inciso “Qui giace l’ultima impiegata statale morta nel compimento del suo dovere” e, per favore, niente opere di bene, che se le fottono, io voglio fiori, tanti fiori, tanti tanti fiori, bianchi.



Annunci

23 thoughts on “Solo fiori bianchi

  1. Bellissimo!!! Hai reso perfettamente l’idea.Anch’io ho sempre lavorato duro anche quando non stavo bene ero sempre lì. La stanchezza comunque arriva col tempo e si ha voglia di rallentare.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...