Abbasso il capo

immagine reperita nel web e rielaborata

Mi spoglio e mi rivesto di ansie e melanconie, 

mi faccio a strati 

come la gonna di una ballerina, 

ma senza danzare

che non ho piu’ le forze tanto

ho gridato per farmi sentire.


Ma il tempo taglia le sue fette di minuti

e non rimangono che briciole di istanti

ed io affamata ed arsa di una sete 

che non mi da pace, come un gatto

di strada abbasso il capo e lecco la scodella.



Giuliana Campisi ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...