Tutto quello che …

C’e’ dell’azzurro, chiaro e luminoso,

in mezzo a quei pensieri cupi 

che tira i miei fili, fragili e tremanti,

come un bambino l’aquilone 

– che sia buon vento, che sia buon vento –

Mi trascina via, ed io, con le mani

ormai stanche e occhi che

non sanno piu’ dove guardare,

mi abbandono in questo viaggio strano 

che non ha tempo e non ha spazio

– lascero’ le ore correre da sole

sul quadrante dei miei giorni –

Non so cosa trovero’ 

nelle mie nuove stanze,

saranno di carta o solo muri a secco?

spero ci siano almeno farfalle colorate,

e corpi nudi ignari del pudore falso, 

pronti ad ascoltare,

senza pregiudizio alcuno, 

tutto quello che da tanto tempo

avrei dovuto dire.


Giuliana Campisi ©

Annunci

7 thoughts on “Tutto quello che …

      1. non non credo proprio Paola/Petunia, ti esprimi benissino sia nella forma che nel contenuto e qui non c’e’ nessuno migliore o peggiore degli altri, siamo isole di un arcipelago virrtuale, ognuno con le sue peculiarita’. Non devi mai mai sminuirti o tirarti indietro perche’ ti senti meno di qualcuno, hai molto da insegnare a me e a tanti altri, non ce ne privare. ❤

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...