Il mio bisogno di te

William Turner

Sospesi nell’aria, canti di uccelli tra le foglie
tra verdi e azzurri d’acqua e cielo.

E nella voce del vento il suono della tua voce

scorre sulla mia bocca come un bacio d’amore

dimenticato sulla sabbia che la tempesta trascina via.

Turbinio di foglie e gabbiani in mare, 

sulle vele strappate si insinua la vita, 

come il vento tra le fessure delle finestre,

sibilando minaccioso contro il mio bisogno di te.


Giuliana Campisi ©

Annunci

Una risposta a "Il mio bisogno di te"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...