Non siamo fatti per stare fermi

Il vento non va mai in una sola direzione,  non si ferma, gira e percorre il mondo, non c’e’ angolo che non conosca, niente lo ferma, gemendo e sibilando si infila anche tra le fessure piu’ sottili e sempre porta con se qualcosa a memoria dei luoghi attraversati.

E noi? dovremmo essere come il vento e abbandonare la nostra staticita’. Non siamo fatti per stare fermi.

Dobbiamo cambiare strada, cambiare idee, cambiare le nostre abitudini. Il cambiamento e’ innovazione, apertuta mentale, e’ novita’ e freschezza. Le abitudini addormentano il corpo e annullano la mente, cementano le idee e spengono i sogni.

Dobbiamo aprire le finestre del cuore, ritinteggiare le pareti della mente, cambiare colore alle emozioni e rimettere in moto il cervello.

Cerchiamo di essere piu’ curiosi ed un po’ piu’ folli, andando a caccia di cose nuove, aprendo la mente con attenzione, togliendo gli occhiali dell’omerta’ ed inforcando quelli della trasparenza e cio’ che vedremo avra’ un’altra luce, un’altra prospettiva e forse ci rendera’ la vita migliore.

 

Annunci

10 thoughts on “Non siamo fatti per stare fermi

    1. la paura e’ solo uno stato mentale, puoi decidere di averla o non averla. Chi riesce a valutare freddamente i rischi che puo’ correre quando intraprende una nuova strada e fa un bilancio tra cio’ che puo’ ottenere e cio’ che puo’ perdere … e’ solo un calcolo matematico. In altre cose la paura e’ importante perche’ ti avverte dei rischi e ti invita alla prudenza. Insomma la paura bisogna saperla gestire, mai lasciarsela sfuggire di mano e mai ignorarla. Io non so quanto tu sia giovane, ma se non si osa da giovani…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...