Dormiremo tra i rami

immagine dal web rielaborata

Abbassiamo la testa allo schiaffo del vento, 

giornata d’autunno, 

chiniamo le spalle 

come canne sulla riva del fiume 

al suo tocco impetuoso.

Storditi dal suo fischiare, confusi

nel turbinio delle foglie impazzite

voliamo appesi ad un ombrello,

come stormi di uccelli indecisi

disegnamo nel cielo figure bizzarre.

E’ soltanto un momento di mezzo,

tornera’ la quiete, dormiremo tra i rami.


Giuliana Campisi ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...