Come un ragno

immagine dal web

Eccolo li’ il senso della loro vita,

tra quei fili di seta forti come l’acciaio 

nella loro apparente fragilita’.

Sono solo una trappola per gli incauti 

e gli ingenui, una ragnatela che vibra 

di false emozioni per attirare le prede 

e dopo averle spolpate lasciano cadere 

incurantemente i resti pietosi.

Niente li distrugge completamente,

con pervicace pazienza ricostruiscono 

ogni giorno le loro trappole sempre piu’ grandi

per la loro incontenibile fame

e non hanno pieta’ ne’ amore per nessuno, 

anaffettivi e dispatici

nel piu’ profondo del loro essere.


Giuliana Campisi ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...