Il sole ed il mare –

In tema di mare e di estate… me lo ribloggo

Giuliana Campisi

Il sole e il mare

Avevano passato insieme tutta la notte, come ogni notte.

Il Mare lo cullava tra le braccia, e lui, il Sole, si lasciava accarezzare dalle sue onde.

Era un grande amore che durava da secoli, ma ultimamente il Mare non si sentiva sereno, non si sentiva più sicuro di quell’amore.

Forse per il riscaldamento dell’acqua, un po’ per l’inquinamento, un po’ perché incominciava a pensare che in fondo lui, il Mare stava lì sotto, in basso, mentre il Sole da lassù poteva vedere tutto e tutti e avrebbe potuto flirtare a piacimento con chicchessia e lui neanche se ne sarebbe accorto. Si sentiva veramente inquieto, sarebbe stato all’erta.

Quel mattino il Sole si staccò da quel lungo bacio col Mare. Soddisfatto e innamorato salì sul cielo a guardare il suo azzurro amore liscio come la seta.

Il Mare cominciò a danzare per lui lentamente, dolcemente, muovendo le onde con ritmo morbido…

View original post 511 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...